top of page
  • antoniodaffina

PROCTOLOGOAROMA.IT: UN ANNO DI CRESCITA DELLE VISUALIZZAZIONI GRAZIE ALLA QUALITÀ DEI CONTENUTI

Aggiornamento: 4 giu


Crescita dei click di proctologoaroma.it, testo, grafico, persona

Proctologoaroma.it è un sito web completamente autogestito nato un anno fa con l'obiettivo di fornire informazioni complete e affidabili in Proctologia.

Fin dagli esordi, il sito ha puntato sulla qualità dei contenuti, senza investire in pubblicità o altre strategie di marketing e senza avvalersi di professionisti della SEO che, per capire, è quella pratica che consente di rendere un sito web più facile da trovare per le persone che cercano informazioni online.

I primi mesi sono stati ricchi di…delusioni. Mi aspettavo che Google si accorgesse subito della qualità dei contenuti che andavo producendo. Così non è stato e … non poteva essere altrimenti.

In poche settimane avevo pubblicato un discreto numero di pagine, ben strutturate, informative e scorrevoli. Tuttavia, i visualizzatori del sito crescevano solo nell’ordine delle decine. Ero sorpreso.

Ho messo in discussione quello che avevo fatto, rileggendo e riscrivendo parti o intere pagine. Lo hanno fatto anche amici, colleghi e pazienti. Persone con diverso grado di coinvolgimento e competenza nella comunicazione. Tutti, comunque, hanno promosso le pagine del sito. Perché, allora, i visitatori complessivi del sito erano poco più di 700 a metà settembre?

I passi successivi sono stati obbligati: continuare a produrre contenuti di qualità e…studiare la SEO.

Comprendere i manuali online che dovrebbero spiegare come funziona SEO e come addomesticarla è quasi impossibile. Sono scritti da geni (?) che hanno perso la capacità di scrivere come esseri umani. Almeno sono collaborativi.

To make a long story short, sono riuscito ad addomesticare la SEO di base, per quella advanced c’è tempo.

A novembre 2023, dopo i primi aggiustamenti della SEO, il sito ha registrato una crescita esponenziale del traffico organico. Da allora è iniziata la crescita esponenziale di proctologoaroma.it. Ad aprile 2024, le ricerche Google hanno superato le 6.800 visualizzazioni mensili.

Immagine con Logo e datisul rendimento di aprile di proctologoaroma.it su Ricerca Google

Il report mensile per proctologoaroma.it su Ricerca Google  evidenzia l'impatto positivo della scelta di privilegiare la qualità dei contenuti, oltre che l’importanza di altri fattori, come la SEO, che influenzano il ranking di un sito nelle pagine di ricerca Google.

In particolare:

  1. 6.800 visualizzazioni: la crescita delle visualizzazioni delle pagine del sito è stata superiore a quella dei siti web concorrenti che, nella quasi totalità dei casi, devono il loro ranking nella ricerca Google a periodiche o continue campagne di promozione a pagamento.

  2. 160.000 impressioni: il sito è stato visualizzato da un notevole numero di utenti, anche se non tutti l’hanno selezionato. La visibilità del sito e la consapevolezza della sua esistenza sono in crescita costante.

  3. Pagine con prime impressioni: due pagine si posizionano in prima posizione nella ricerca Google per importanti parole chiave. Altre cinque pagine si collocano fra le prime dieci. Questi dati suggeriscono che, oltre alla qualità dei contenuti, il miglioramento della SEO attirare l'attenzione di un maggior numero di visitatori.

  4. SEO: gli Audit del sito evidenziano la necessità di ottimizzare le parole-chiave, le meta-descrizioni, i titoli-TAG e altre tecnicità di non immediata comprensione. Si tratta di variabili che informano i motori di ricerca sui contenuti delle pagine e aiutano a trovarle. È un lavoro appena iniziato


Il Fattore Kahnemann

Daniel Kahnemann vinse il premio Nobel in Economia per le sue ricerche sul giudizio umano e i fattori che influenzano le decisioni nelle situazioni critiche.

Quello che spinge un individuo a ricercare informazioni su un argomento medico ha quasi sempre una ragione legata ad una criticità contingente, raramente la motivazione è la curiosità.

Le decisioni che prendiamo sono condizionate dalle prime informazioni che abbiamo ricevuto su un argomento. Tendiamo istintivamente a privilegiare le informazioni che sono in accordo con quelle che abbiamo ricevuto in precedenza. Al contrario, siamo più propensi a rifiutare quelle che sono in disaccordo.

Quando siamo alla ricerca di un trattamento per una malattia e la prima informazione che troviamo ci parla di un rimedio miracoloso, rapido e, magari, indolore, sarà difficile valutare correttamente le successive informazioni che ci presentano la terapia per quello che realmente è.

Il ruolo che il Fattore Kahnemann ha sulla volontà di far crescere ed affermare il sito è scontato.


Considerazioni sui backlink

Il sito ha solo tre backlink istituzionali, quindi, non a pagamento. Un backlink è un collegamento ipertestuale che da un sito web punta ad un altro sito web.

I backlink sono considerati segnali di fiducia dai motori di ricerca come Google.

Il problema sembra essere l’incapacità di Google di discriminare fra backlink naturali (istituzionali) e backlink artificiali, ottenuti con pratiche non etiche, come l’acquisto o lo scambio reciproco.

È un aspetto al quale non sono interessato, preferisco pensare che Google premi i siti web che offrono informazioni utili e pertinenti agli utenti, indipendentemente dal numero di backlink.


Proctologoaroma.it un anno di crescita delle visualizzazioni grazie la qualità dei contenuti

Il caso di proctologoaroma.it dimostra che investire nella creazione di contenuti di qualità è una strategia vincente per la crescita organica nella ricerca Google.

Un sito web con contenuti informativi, ben strutturati e aggiornati regolarmente ha buone probabilità di posizionarsi bene nei risultati di ricerca e attirare utenti interessati, anche se la SEO non è stata ottimizzata da un professionista.

Come si è visto, la SEO è un elemento che non può essere trascurato, soprattutto se si gestisce un sito professionale che privilegia l’informazione sulla promozione personale.


Ci vedremo il prossimo anno.

88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page